CORSO DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI GPL E METANO

Finalità del corso

Il corso è rivolto a coloro i quali intendono diventare installatori di impianti GPL e/o Metano e mira a sviluppare le competenze tecniche per consentire l'autonomia della pratica di installazione di impianti a gas GPL e Metano.

Il corso è finalizzato a sviluppare una conoscenza più approfondita dei sistemi Gpl e Metano montati sulle vetture in aftermarket e originali case auto (OEM), fornendo all'officina tutte le competenze per poter effettuare interventi mirati. Durante lo svolgimento vengono illustrate tutte le operazioni di installazione, diagnosi e assistenza da effettuare sugli impianti Gpl e Metano, fornendo all'officina le competenze e le capacità per poter intervenire con efficienza e in sicurezza.

Argomenti

Presentazione degli impianti Gpl/Metano installati di serie (OEM: Landi, BRC, ecc.) o successivamente (After-market: AC STAG, Tartarini, Romano, Emer, ecc.);

Adempimenti necessari per diventare officina installatrice di impianti Gpl/Metano;

Direttive Ministeriali, procedure per la gestione della sicurezza in officina e regole per una corretta installazione degli impianti Gpl/Metano: Parte Anteriore + Parte Posteriore;

Tecniche di Installazione degli impianti Gpl/Metano: Parte Anteriore + Parte Posteriore del veicolo;

Adempimenti burocratici relativi all'installazione degli impianti Gpl/Metano;

Tecniche di Taratura, Diagnosi e Manutenzione degli impianti Gpl/Metano;

Cenni all'evoluzione dei sistemi Gpl/Metano: le tecnologie più promettenti;

Varie ed eventuali.

Metodologia e Materiale didattico

Lezioni frontali con discussioni collaborative che coinvolgono i partecipanti;

Ad ogni partecipante viene rilasciato: attestato di partecipazione e di qualificazione come "Esperto tecnico di officina per l'installazione.


CORSO DI DIAGNOSI AVANZATO SUGLI IMPIANTI GPL E METANO

Finalità del corso

Il corso è rivolto a coloro i quali intendono approfondire le proprie conoscenze sugli impianti GPL, sia quelli installati sulle vetture in aftermarket e originali case auto (OEM), fornendo all'officina tutte le competenze per poter effettuare interventi mirati.

Durante lo svolgimento, vengono illustrate tutte le operazioni di diagnosi e assistenza da effettuare sugli impianti Gpl e Metano, anche con simulazioni di casistiche guasti, fornendo all'officina le competenze e le capacità per poter intervenire con efficienza e in sicurezza. 

Nel corso viene inoltre curata e approfondita la parte di diagnosi e taratura dei sistemi Gpl e Metano, oltre alla diagnosi motore OBD, mettendo in evidenza quali sono i parametri motore che interagiscono con il sistema Gpl o Metano.

Argomenti

Presentazione degli impianti Gpl/Metano installati di serie (OEM) o successivamente (After-market: AC STAG);

Tecniche di Taratura e Diagnosi dei componenti degli impianti Gpl/Metano;

Tecniche di Taratura e Diagnosi degli impianti Gpl/Metano AC STAG ad iniezione diretta ed indiretta;

Presentazione dei software di programmazione degli impianti Gpl/Metano AC STAG: impostazione parametri, mappatura e funzioni avanzate del software;

Tecniche di risoluzione delle problematiche relative agli impianti Gpl/Metano;

Esempi di risoluzione guasti negli impianti Gpl/Metano: simulazione guasto, diagnosi guasto e ripristino guasto;

Presentazione dell'impianto AC STAG DIESEL;

Cenni alla diagnosi motore;

Cenni all'evoluzione dei sistemi Gpl/Metano: le tecnologie più promettenti;

Varie ed eventuali.

Metodologia e Materiale didattico

Lezioni frontali con discussioni collaborative che coinvolgono i partecipanti;

Ad ogni partecipante viene rilasciato: attestato di partecipazione e di qualificazione come "Esperto tecnico di officina per la diagnosi e la manutenzione degli impianti Gpl e Metano per autotrazione".


CORSO SULLA SICUREZZA NEI VEICOLI IBRIDI: QUALIFICA PES-PAV-PEV-PEI

Finalità del corso

Il corso permette di ottenere la qualifica per il personale che effettua lavori di manutenzione e riparazione su veicoli elettrici o ibridi, secondo le norme di riferimento CEI EN 11-27, CEI EN 50110-1 e in accordo con gli obblighi sanciti dal D.Lgs. 81/2008 in merito alla sicurezza dei lavoratori.
In particolare, la qualifica può essere di Persona Esperta (PES), Persona Avvertita (PAV) o Idonea ai lavori sotto tensione (PEI).

Il programma del corso è conforme alle Norme CEI 11-27 e CEI EN 50110-1.

Il Datore di Lavoro, in base al livello di qualifica del lavoratore che ha partecipato al corso, conferirà il riconoscimento di Persona Esperta (PES) o di Persona Avvertita (PAV), nonché l'attestazione della "Idoneità" a svolgere lavori sotto tensione su impianti a bassa tensione (PEI).

Argomenti

Definizione ed evoluzione dei sistemi Ibridi ed elettrici;

Configurazione e architettura dei sistemi Ibridi ed elettrici;

Procedure d'intervento di primo soccorso e per operare in sicurezza sui veicoli ibridi ed elettrici;

Procedure di scollegamento delle batterie e criteri di manutenzione e messa in sicurezza dei veicoli ibridi ed elettrici;

Esempi di applicazioni: il sistema ibrido di Toyota;

Cenni alle tecnologie ibridi ed elettriche future;

Varie ed eventuali.

Metodologia e Materiale didattico

Lezioni frontali con discussioni collaborative che coinvolgono i partecipanti;

Ad ogni partecipante viene rilasciato: attestato di partecipazione e di qualificazione come "Esperto addetto ai lavori elettrici (PES-PAV-PEI)".


CORSO SU IMPIANTO AC STAG DIESEL

Finalità del corso

Il corso di formazione ed accreditamento ministeriale per l'installazione dei sistemi AC STAG DIESEL è rivolto a coloro i quali intendono iniziare a lavorare con i nuovi impianti Gpl per motori Diesel della AC STAG.

Una volta frequentato il corso, l'autoriparatore è in grado di poter trasformare un veicolo da Diesel a Diesel-GPL, mediante procedure precise e aggiornate, ottenendo una netta riduzione dei costi a vantaggio degli automobilisti.

Inoltre, al termine del corso, ogni partecipante viene iscritto nell'elenco del Ministero dei Trasporti come officina abilitata e autorizzata all'installazione degli impianti AC STAG DIESEL, ai sensi del punto 4 della Circolare n. 220/M3/C2 del 14 Febbraio 2000.

Argomenti

Cenni alle tecnologie utilizzate nei motori Diesel: iniettore meccanico, pompainiettore e common rail;

Presentazione dell'impianto AC STAG DIESEL, campi di applicazione e principio di funzionamento;

Riduzione degli inquinanti e calcolo del risparmio in un motore alimentato a Diesel + Gpl;

Regole per una corretta installazione dell'impianto AC STAG DIESEL;

Dispositivi di sicurezza nell'impianto AC STAG DIESEL;

Tecniche di Taratura, Diagnosi e Manutenzione dell'impianto AC STAG DIESEL;

Adempimenti burocratici relativi all'installazione dell'impianto AC STAG DIESEL;

Cenni alle tecniche di risoluzione delle problematiche relative alla conversione di un motore a Diesel + Gpl;

Varie ed eventuali.

Metodologia e Materiale didattico

Lezioni frontali con discussioni collaborative che coinvolgono i partecipanti;

Ad ogni partecipante viene rilasciato: attestato di partecipazione e di qualificazione come "Esperto tecnico di officina per l'installazione di impianti Gpl su motori Diesel (mixed-fuel)";

Iscrizione nell'elenco del Ministero dei Trasporti come officina abilitata e autorizzata all'installazione degli impianti AC STAG DIESEL, ai sensi del punto 4 della Circolare n. 220/M3/C2 del 14 Febbraio 2000.


CORSO AVANZATO SU IMPIANTO AC STAG DIESEL

Finalità del corso

Il corso di formazione avanzato per i sistemi AC STAG DIESEL è rivolto a coloro i quali intendono approfondire le conoscenze dei nuovi impianti Gpl per motori Diesel della AC STAG.

Una volta frequentato il corso, l'autoriparatore è in grado di poter ottimizzare le prestazioni di un veicolo alimentato a Diesel-GPL, mediante procedure precise e aggiornate, ottenendo una netta riduzione dei costi a vantaggio degli automobilisti.

Durante lo svolgimento, vengono illustrate tutte le operazioni di diagnosi e assistenza da effettuare sugli impianti Diesel-GPL, anche con simulazioni di casistiche guasti, fornendo all'officina le competenze e le capacità per poter intervenire con efficienza e in sicurezza. 

Nel corso viene inoltre curata e approfondita la parte di diagnosi e taratura dei sistemi Diesel-GPL, mettendo in evidenza quali sono i parametri motore che interagiscono con l'impianto di trasformazione Diesel-GPL.

Argomenti

Presentazione dell'impianto AC STAG DIESEL, campi di applicazione e principio di funzionamento;

Presentazione del software di programmazione dell'impianto AC STAG DIESEL: impostazione parametri, mappatura e funzioni avanzate del software;

Dispositivi di sicurezza nell'impianto AC STAG DIESEL;

Tecniche di Taratura, Diagnosi e Manutenzione dell'impianto AC STAG DIESEL;

Tecniche di risoluzione delle problematiche relative alla conversione di un motore a Diesel + Gpl;

Esempi di risoluzione guasti negli impianti Diesel + Gpl: simulazione guasto, diagnosi guasto e ripristino guasto;

Riduzione degli inquinanti e calcolo del risparmio in un motore alimentato a Diesel + Gpl;

Cenni alla diagnosi motore;

Cenni agli sviluppi futuri del sistema AC STAG DIESEL: le tecnologie per abbattere i consumi e gli inquinanti nei motori diesel;

Varie ed eventuali.

Metodologia e Materiale didattico

Lezioni frontali con discussioni collaborative che coinvolgono i partecipanti;

Ad ogni partecipante viene rilasciato: attestato di partecipazione e di qualificazione come "Esperto tecnico di officina per la diagnosi e la manutenzione di impianti Gpl su motori Diesel (mixed-fuel)";